Oluce

IT
Arezzo - 227
Arezzo - 227
Design Gordon Guillaumier
Atollo - 233
Atollo - 233
Design Vico Magistretti
Atollo - 233 oro
Atollo - 233 oro
Design Vico Magistretti
Atollo - 235, 236, 237
Atollo - 235, 236, 237
Design Vico Magistretti
Atollo - 238, 239
Atollo - 238, 239
Design Vico Magistretti
Beth - 249
Beth - 249
Design Carlo Colombo
Cand-led - 205
Cand-led - 205
Design Laudani&Romanelli
Colombo - 281
Colombo - 281
Design Joe Colombo
Coupè - 2202
Coupè - 2202
Design Joe Colombo
Denq - 229
Denq - 229
Design Toshiyuki Kita
Lu-Lu - 211
Lu-Lu - 211
Design Stefano Casciani
Lutz - 290
Lutz - 290
Design Lutz Pankow
Semplice - 226
Semplice - 226
Design Sam Hecht
Spider - 291
Spider - 291
Design Joe Colombo
Stone of Glass - 202, 203, 204
Stone of Glass - 202, 203, 204
Design Laudani&Romanelli
Superluna - 297
Superluna - 297
Design Victor Vasilev
Switch - 206
Switch - 206
Design Nendo
Switch - 206 oro
Switch - 206 oro
Design Nendo
The Globe - 228
The Globe - 228
Design Joe Colombo
Zanuso - 275
Zanuso - 275
Design Marco Zanuso
Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Zanuso - 275

Price:
Base price with tax: 10,93 €
Price with discount: 8,00 €
Sales price: 8,74 €
Sales price without tax: 8,00 €
Discount: 2,19 €
Tax amount: 0,74 €
Descrizione

Ideata tra il 1963 e il 1965, la 275 nasce come lampada da scrivania. Si noti bene non vuole essere una lampada operativa, ma anzi risolvere il problema dell'illuminazione di un tavolo posizionato in un ambiente che non sia necessariamente un ufficio. Ecco allora la grande cupola in metacrilato sorretta dal braccio arcuato, ma soprattutto dotata di un cinematismo imprevedibile, ai limiti della statica. Infatti dalla situazione iniziale raccolta in cui il diffusore si sovrappone alla base circolare, praticamente dello stesso diametro, con una rotazione esso viene portato in posizione eccentrica. Da un lato rimane la circonferenza della base, dall'altro quello della testa: particolarmente forte è l'effetto quando la struttura è verniciata nera e allora si creano sul tavolo un cerchio nero e uno bianco, luminoso.
Oggi la 275 "rivede la luce", riproposta in modo filologico grazie anche alla collaborazione con gli eredi Zanuso. Iconica nella forma, allarga le sue possibilità di uso non solo alle scrivanie, ma in generale a tutti i tavoli e i tavolini, con la funzione precipua di illuminare una porzione di ambiente.
Il suo messaggio rimane identico a quello originale, ma caricato però di una componente aggiuntiva: il ricordo, e la nostalgia, per un personaggio unico sulla scena del design mondiale.

Marco Romanelli



Dati tecnici


Lampada da tavolo a luce diffusa. Calotta in PMMA opale rotante sulla base. Supporto curvato e base in metallo verniciato. Accensione on/off con interruttore.

275
1 x max 105W (E27)
Ø cm. 42 ↑ cm. 40

Struttura
Metallo

Colore struttura
bianco - castano

Diffusore/Riflettore
PMMA

Colore diffusore/riflettore
opale lucido

Certificazioni
CE

Zanuso
Anno di produzione: 2013