Coroa – 480

Coroa - 480

Emmanuel Babled, 2009

”Coroa” significa ”Corona”. Questo il nome scelto da Emmanuel Babled per il suo grande lampadario: una ”corona” che è come un baldacchino, come una giostra. Una corona ad indicare la sacralità, l’importanza, il rito legato all’uso del lampadario. Ma capace anche di dissacrare il tutto, evitando le simmetrie, lavorando sulla variazione percettiva, sulla sorpresa. Creando una suggestione di movimento rotatorio. Anello doppio di lastre di metacrilato specchiato o di lamiera smaltata a fuoco, ”Coroa” obbliga il fruitore, come usualmente avviene per la scultura, a girarle intorno per cercare di carpirne il segreto, lo invita a traguardare dal basso la magia delle lastre che contemporaneamente coprono e rivelano.

Marco Romanelli

Dati tecnici

Lampada a sospensione a 16 luci dirette e riflesse. Struttura in metallo verniciato con elementi schermanti e riflettenti in PMMA bispecchio o bianco opaco.

Codice
480

Sorgenti
16 x max 25 W - E14

Dimensioni
Ø 90 cm

Materiali
Metallo/PMMA

Colori
Bispecchio

Marchi

Copyright Oluce S.r.l. Tutti i diritti riservati - All rights reserved. R.E.A. n° 863578 - P.I. 01676600156 - Capitale sociale € 364.000,00 T. +39 02 98491435 - F. +39 02 98490779 - Email: info@oluce.com

Log in with your credentials

Forgot your details?